Catalogo P-Z

Per le strade di Firenze

Nelle denominazioni date a certi luoghi si depositano schegge del passato che sopravvivono al trascorrere del tempo e restituiscono, a distanza di molti secoli, conoscenze che in altro a modo andrebbero disperse. I nomi delle strade sono una buona traccia per conoscere la storia di una città, la sua evoluzione e la sua crescita, e per scoprire, nascosti nelle pieghe dei secoli, storie, personaggi e avvenimenti ormai dimenticati. Con questo libro siamo riusciti a recuperare una parte della storia meno conosciuta, ma gloriosa della splendida Fiorenza

Ti racconto Firenze - Una storia d'amore che non conosce età

Dalla passione, dall'amore per Firenze di una fiorentina vera nasce "Ti racconto Firenze", un excursus per parole ed immagini attraverso duemila anni di storia, raccontati con chiarezza e semplicità da Gabriella Maggesi Marri, un nonna che ci invita a fermarsi accanto a lei, ad ascoltare dalla sua voce il racconto di un'avventura straordinaria, dalla fondazione della città ai giorni nostri. Non un libro sulla storia, non un libro di storia, non l'ennesimo manuale accademico: "Ti racconto Firenze" è un salto nel tempo, è una testimonianza, è il racconto di una nonna ai suoi nipoti: unico, irripetibile, fatto di storie nella storia, aneddoti e curiosità, piccolo e grande, immaginario e reale. Una suggestione, che solo una città come Firenze può far nascere nell'anima di chi è capace di sedersi ad ascoltare...

Quaderni viola 2005-2010

La storia della Fiorentina e dei suoi protagonisti
Formidabili questi anni, formidabile il quinquennio che va dal 2005 al 2010. Con la proprietà dei Della Valle e il sodalizio Corvino-Prandelli, hanno visto la squadra viola tornare protagonista nel calcio italiano ed europeo e calcare l'erba del Franchi giocatori come Luca Toni, Adrian Mutu, Sebastien Frey, Alberto Gilardino. Certo, c'è stato anche Calciopoli, addii più o meno dolorosi, polemiche, torti arbitrali, ma il pubblico è sempre stato accanto alla propria squadra. In questo libro scorre il racconto di questi cinque anni, fino alla separazione con Cesare Prandelli e l'avvento di Sinisa Mihajlovic, sperando in una nuova storia, in un nuovo ciclo.

Sulle orme di Dante

 

Comments are closed.